8 Film di Natale che, a quanto pare, sono già un classico

Film di Natale
RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

Guardare un film di Natale con la propria famiglia e i propri amici è una delle gioie più grandi di queste serate di fine anno. Poco importa se si finisce per rivedere lo stesso dell’anno prima, o quello che avete visto un milione di volte. La magia non cambia. 

Natale è un periodo buono per rallentare un po’ e rispolverare i ricordi. E alcuni di questi sono certamente legati a un film di Natale. Una scena, una frase, la colonna sonora… quel momento che ci ricorda l’emozione di una vigilia e il sapore della cioccolata calda (concedetemi il cliché). E’ con questo spirito che ho chiesto agli amici che seguono la mia pagina Facebook Wochamovie di dirmi quale fosse il loro film di Natale preferito. E, tra messaggi diretti, email e commenti al post, ne è uscita una lista tutto sommato inaspettata.

Home  Alone (Mamma, ho perso l’aereo). Ormai un classico. Le avventure del piccolo Macaulay Culkin, costretto a difendere la propria casa dai ladri dopo essere stato dimenticato dalla propria famiglia in partenza per le vacanze fa sempre ridere. Ed è adatto a grandi e piccini. 

Love actually (L’amore davvero). Se siete dei romantici lo avrete visto almeno cento volte, ma guardare le storie intrecciate di amori che muoiono, nascono o rifioriscono in una Londra addobbata per il Natale è sempre piacevole. Occasione perfetta per le coccole o per far capire a qualcuno che vi piace (e qui si chiude la rubrica cuori solitari). 

Die Hard (Duro a morire). C’è ancora chi pensa che Die Hard non sia un film di Natale. Errore. E’ un film d’azione, questo è certo, ma è anche una storia natalizia. Se non lo avete ancora visto (e vi giustifico solo se siete troppo giovani) o se non ve lo ricordate bene (e vi giustifico solo se siete troppo vecchi) è il momento di rispolverarlo. 

Film di Natale: Die Hard (duro a morire)

Film di Natale: Die Hard

Edward Scissorhands (Edward mani di forbice). Con un  Johnny Depp e una Winona Ryder giovanissimi (era il 1990), questa fiaba moderna ha saputo ritagliarsi (è proprio il caso di dirlo) uno spazio nei cuori di tutti noi. Lo spirito natalizio renderà la morale del film ancora più profonda. 

The Notebook. Una sorpresa, almeno per il sottoscritto. The Notebook è un bellissimo film ma non lo avrei associato al Natale. Il bello di questa classifica, però, è che non si basa sugli stereotipi ma su quello che la gente ha votato. Quindi diamo il benvenuto anche a questa storia romantica che vede tra i suoi protagonisti anche un certo Ryan Gosling.

Bridget Jones’s Diary (Il diario di Bridget Jones). Un altro film che magari non associamo immediatamente al Natale ma che è talmente divertente da andare bene in qualsiasi stagione. Le avventure di quella ragazza, goffa e pasticciona, che cerca di conquistare il suo uomo, ci metteranno in pace con noi stessi. 

Bad Santa (Babbo bastardo). Definirlo un classico farebbe drizzare i capelli a qualsiasi critico di cinema, ma se consideriamo questo film dal punto di vista dell’affetto del pubblico, Bad Santa merita decisasmente un posto in questa classifica speciale. Magari non sarà l’emblema dei buoni sentimenti e del politically correct, ma è maledettamente divertente. Il Babbo Natale di Billy Bob Thornton è ormai un’icona. 

Film di Natale: Bad Santa (Babbo bastardo)

Film di Natale: Bad Santa

Vacanze di Natale. Un po’ di commedia all’italiana. Il cinepanettone non poteva mancare nella nostra lista di film di Natale. L’anno non è stato specificato ma, personalmente, rimarrei alla prima edizione o – per lo meno – ad una dove Boldi e De Sica lavoravano ancora insieme. Molto più divertenti.   

A sorpresa non ci sono stati troppi voti per i film d’animazione. Eppure ce ne sono davvero molti che meritano di essere visti e rivisti durante queste vacanze. Vi saluto citando i due che preferisco: Balto (ispirato a una storia vera e ancora oggi in grado di commuovermi) e The Polar Express (con un Tom Hanks che mostra tutto il suo talento anche in versione digitalizzata). 

Buon Natale e buone cine-feste a tutti! 

Leave a comment

Your email address will not be published.


*