Congusto in partnership con Ruffino per corsi sensoriali

RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

CONGUSTO E RUFFINO INSIEME PER LA CULTURA DEL GUSTO
NUOVA PARTNERSHIP NEL CAMPUS CULINARIO MILANESE
CORSI DEDICATI A MENU SENSORIALI TRA VINO E CIBO

Congusto Gourmet Institute espande le potenzialità del Campus con una nuova partnership: i vini Ruffino.

La collaborazione con Ruffino, storica azienda toscana, nasce con l’intento di ampliare l’offerta didattica nei corsi professionali di cucina, manager di sala e sommelier, aree di eccellenza per Congusto, e in quelli amatoriali, che si arricchiranno di percorsi dedicati al vino o agli abbinamenti, come quello dedicato a vino e piatti gourmet.

Federico Lorefice, fondatore di Congusto, ha dichiarato con soddisfazione: “La scelta di collaborare con questa storica cantina è per noi motivo di orgoglio in quanto ne stimiamo storia e prodotti. Non a caso abbiamo individuato con loro un coinvolgimento diretto anche nei percorsi professionali di cucina e manager di sala e sommelerie; Ruffino sarà inoltre partner attivo anche su contenuti didattici che culmineranno con la visita delle loro storiche cantine in provincia di Firenze da parte dei nostri allievi”.

 

Congusto, Ente certificato e accreditato dalla Regione Lombardia, con i suoi 22 docenti, più di 2500 alunni e oltre 80 tematiche affrontate, è il primo campus culinario milanese. Si tratta di un centro polifunzionale che offre corsi per appassionati e professionisti e si trova in zona Bovisa (via Davanzati 15, Milano). Con i suoi 1500 metri quadrati, le 7 aule e l’auditorium, la scuola di cucina Congusto, aperta nel 2003, è la più grande della città e non a caso è diventata negli anni un vero e proprio punto di riferimento del mondo enogastronomico milanese e nazionale.

Ruffino, azienda toscana, nasce nel 1877 a Pontassieve, nei pressi di Firenze. Il vino Ruffino riceve subito numerosi riconoscimenti, come la medaglia d’oro all’esposizione a Milano nel 1881 e a Bordeaux nel 1895, mentre nel 1913 la famiglia Folonari acquista l’azienda portando nuova vitalità e dinamismo. La strada è già segnata: la fama dei vini Ruffino cresce e questa realtà diventa ambasciatrice del Chianti Classico e delle tradizioni toscane in tutto il mondo. Nel 2011 il marchio Ruffino e le cantine di Pontassieve passano alla multinazionale Constellation Brands, presente con quote minoritarie in Ruffino fin dal 2004: oggi la proprietà comprende 6 tenute in Toscana, per un’estensione totale di 1500 ettari, di cui circa 350 a vigneto.

 

Leave a comment

Your email address will not be published.


*