Ecco come si è conclusa la l’edizione 2017 di Temptation Island

RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

Sono ufficialmente iniziate le vacanze. Non perché è agosto e le città sono sempre più vuote, ma perché anche Temptation Island è terminata.

È andata in onda la finale di questo reality dedicato ai tradimenti.

Questa edizione, però, devo dire che non ha completamente convinto e i beniamini del pubblico come Ruben, Valeria, Veronica e Sara alla fine… hanno molto deluso.

Il reality è, da anni, un punto fermo nella programmazione estiva di chi non può resistere senza il trash offerto da Maria De Filippi e il suo funzionamento è molto semplice: sei coppie decidono di passare separati 21 giorni e di vivere in due villaggi distinti, le ragazze da una parte e i ragazzi dall’altra.

All’interno dei villaggi ci sono i tentatori e le tentatrici, ovvero ragazzi e ragazze molto affascinanti, single, il cui obiettivo è conquistare o comunque far cedere alla tentazione il fidanzato o la fidanzata. Se resistono o non accade nulla, vuol dire che le coppie sono solide.

In questa edizione abbiamo visto cedere alla tentazione quasi tutti i fidanzati, ad eccezione di Ruben, e nessuno di loro ne è uscito bene: anzi, tutti quanti hanno dimostrato al mondo che un culo e una tetta fanno dimenticare ad ogni uomo pure come si chiamano, figurati se riescono a ricordarsi di avere una fidanzata dall’altra parte della spiaggia.

Eppure, nonostante i tradimenti in diretta nazionale, frasi poco simpatiche dette nei confronti del proprio compagno, atteggiamenti misogini e maschilisti, umiliazioni di ogni genere, Valeria, Sara, Veronica e Selvaggia al momento del confronto al falò hanno ceduto alle lacrime (finte, fintissime!) dei rispettivi e se li sono ripresi.

Anche Ruben, già protagonista di questa rubrica per aver -così sembrava- resistito alle lacrime di una Francesca che lo ha massacrato e trattato peggio di uno zerbino sporco, alla fine ha deciso di tornare con lei e di concederle un’altra possibilità.

Tutti e tutte noi siamo stati, almeno una volta, nella posizione di chi chiude gli occhi e accetta, per amore o idiozia, errori fatti dall’altra persona, ma che tutti, proprio tutti, alla fine, abbiano perdonato non è piaciuto.

Per fortuna abbiamo solo un mese e poi ricomincia il vero trash di Uomini e Donne e del Grande Fratello VIP. Qui, in redazione, siamo tutti pronti.

Leave a comment

Your email address will not be published.


*