Expop: facciamo diventare Milano la capitale del mondo?

RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

di ILARIA SCAURI (Scelgo Milano)

E’ successo nel 2012, in primavera, periodo di semina, un gruppo di persone eterogeneo ha deciso di mettere le proprie idee, esperienze e conoscenze in comune ed elaborare progetti per Milano, che fossero visionari, originali, proiettati al futuro, che diventassero un riferimento per gli altri, che non sostituissero l’iniziativa pubblica, ma che diventassero uno strumento affinché il privato cittadino potesse occuparsi della cosa pubblica.

Così è nata l’associazione Vivaio, luogo d’ incontro e confronto tra progetti che rendano Milano la capitale del mondo.

Alla definizione dei progetti si arriva attraverso dei tavoli tematici composti da persone che, il più delle volte, non si conoscono, diverse per formazione ed esperienza, menti e talenti brillanti uniti, per dare forza vitale alle idee, in maniera propositiva, mai critica tout court, per dare spazio all’immaginazione e trasformare la propria visione in realtà.

10929136_961638407202834_2355507134306563019_n

Anch’io ho partecipato ai tavoli in quest’ultima edizione e l’esperienza è stata straordinaria. L’idea di contribuire, con le proprie idee, a rendere Milano una città migliore, galvanizza, rende adrenalinici i brain storming, ricchi di spunti diversi, aiuta a cambiare il paradigma di riferimento, a rileggere gli eventi con occhi nuovi e a suscitare visioni inaspettate.

 

Allora largo a innovazione, creatività e bellezza per progetti visionari che non vedono l’ora di mettersi in mostra, dare il meglio di sé e suscitare l’interesse del pubblico, dei cittadini, delle istituzioni e dei mecenati.

Ognuno di noi appartiene ad una o più di queste categorie. Siamo tutti cittadini, ma possiamo diventare mecenati e far parte anche delle istituzioni.

Vediamoci sabato 20 e domenica 21 giugno a Expop, indossiamo il cappello che meglio ci rappresenta, contribuiamo a trasformare le passioni che animano questi progetti in un impegno vero per la città.

Expop è la versione pop di Expo, ed è la vetrina di tutto quello che Vivaio ha prodotto in questi mesi.

In particolare saranno 14 i progetti presentati, che rientrano in 5 visioni diverse:

  • Milano la prima città che vive
  • Milano capitale del nuovo lavoro
  • Milano capitale mondiale nella produzione di nuova cultura
  • Milano acceleratore dell’individuo
  • Milano città oltre i limiti

In questa città da sogno siamo tutti coinvolti e perché non partecipare?

E’ arrivato il momento di volare alto, per farlo c’è bisogno di partecipazione con nuove idee, energie e risorse.

13478_690203331085319_5104237319268742474_n

Partirà una campagna di crowdfunding internazionale, per cui cittadini di tutto il mondo possano contribuire a realizzare i progetti visionari di Milano e renderla la prima città partecipata del mondo, dove le visioni dei cittadini diventano realtà.

Le location sono bellissime e contrapposte, sabato terra, domenica cielo, perfette per esercitarsi a guardare le cose da punti di vista diversi!

Expop ingresso gratuito

Sabato 20 e domenica 21 giugno dalle 10 alle 20 – Vivaio Riva – Via Arena, 7

Sabato 20 e domenica 21 giugno dalle 10 alle 18 al 39esimo piano di Palazzo Lombardia

Leave a comment

Your email address will not be published.


*