Spaghettoni al pesto di rucola e pecorino

Spaghettoni al pesto di rucola e pecorino Foto a cura di Manuela Vanni
RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

Una simpatica variante al solito pesto: spaghettoni al pesto di rucola e pecorino, dal nostro chef Alberto Citterio

Ingredienti:

Ingredienti per quattro persone

320g di spaghettoni artigianali

n 3 mazzi di rucola selvatica

200g di pecorino romano

n 1 spicchio d’aglio

10g di pinoli

70g di gherigli di noci

120g di olio ex. v. d’oliva

q.b. di sale e pepe

 

Procedimento:

Lavate e mondate la rucola.

Scottate le noci in poca acqua bollente e raffreddatele rapidamente, mettetele poi, una volta fredde, in un canovaccio e strofinatelo eliminare la buccia che risulta sempre amara.

Frullate la rucola con le noci, i pinoli e lo spicchio d’aglio. Unite a filo l’olio d’oliva e continuate a frullare. Cercate di ottenere una crema liscia e vellutata senza fibre.

Togliete il pesto dal frullatore e unite il pecorino grattugiato. Insaporite con sale e pepe e conservate in frigorifero per almeno 3 ore.

Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela “al dente”.

Mantecate la pasta con il pesto solo con il calore della cottura della pasta, unite poca acqua di cottura e rimestate velocemente. Ultimate con poco olio ed ecco pronti da servire gli spaghettoni al pesto di rucola e pecorino

Leave a comment

Your email address will not be published.


*