Lady Diana, Colpevole o Innocente?

RIPRODUZIONE RISERVATA : Copyright MilanoReporter

Lunedì 26 febbraio al Teatro Manzoni si processa la Storia con il terzo degli appuntamenti dell’ottava edizione del format Personaggi e Protagonisti: incontri con la Storia® Colpevole o Innocente? a cura di Elisa Greco.

Protagonista di questo nuovo appuntamento sarà Lady Diana Spencer, che sarà al centro del dibattimento processuale condotto da magistrati, avvocati e personalità della vita civile che, rigorosamente a braccio, si confronteranno in susseguirsi di tesi contrapposte tra accusa e difesa. Al termine il pubblico in sala sarà chiamato ad emettere il suo giudizio.

Lady Diana, indimenticata icona, protagonista assoluta della scena mondiale, commenta l’autrice Elisa Greco, morta tragicamente è stata una vittima oppure ha innescato una spirale da cui è stata travolta? Quale il confine tra la propria vita privata e l’immagine pubblica? E quest’ultima deve o può prendere il sopravvento? Queste le domande alle quali risponderà il pubblico in sala con il suo verdetto”

Principessa del popolo o manipolatrice della stampa?

A rendere pubblici i capi d’accusa, sarà il Presidente della Corte Giudicante, il magistrato Giuseppe Cernuto giudice del Tribunale di Milano, mentre a sostenere l’accusa sarà il Pubblico Ministero Giovanni Polizzi, sostituto procuratore della Repubblica presso la Procura di Milano che dovrà confrontarsi con l’Avvocato Annamaria Bernardini De Pace nel ruolo di agguerrito Avvocato Difensore.

In contraddittorio si alterneranno le testimonianze per l’accusa della giornalista di Radio24 Marta Cagnola e del professore nonché scrittore Derek Allen mentre per la difesa interverranno la giornalista di TgCom24 Marina Maltagliati e il giornalista, già corrispondente Rai e scrittore esperto conoscitore della monarchia inglese Antonio Caprarica. A rivestire i panni della protagonista Lady Diana, la scrittrice e firma del Fatto Quotidiano Januaria Piromallo.

Al termine del dibattimento, la giuria popolare emetterà il suo verdetto: colpevole o innocente?

Marco Fioravanti
Follow me

Marco Fioravanti

marco.fioravanti@milanoreporter.it
Marco Fioravanti
Follow me

Leave a comment

Your email address will not be published.


*